La Storia dell’Azienda

L’amore per l’arte e la decorazione affonda le sue radici nel passato, quando il fondatore dell’azienda, Lodovico Cupioli, poco più che maggiorenne, intraprende la sua carriera professionale.

Nel 1957 apre un piccolo laboratorio, dove l’arte dell’intarsio in scagliola, tecnica decorativa risalente al XVI° secolo, viene espressa attraverso la manualità e la creatività, divenendo il focus del suo percorso artistico e produttivo.

Negli anni 70 con l’inserimento del fratello Renzo, insieme a validi collaboratori, l’azienda si consolida, ampliando la gamma di decorazioni in scagliola che vengono proposte in diverse tipologie d’arredo.

Lodovico, al timone dell’azienda con instancabile creatività, realizza pezzi unici studiati per entrare in sintonia con i clienti, capire le loro esigenze e dare forma ai loro sogni.

La personalizzazione sartoriale diviene la base della filosofia aziendale ed è il motivo che spinge gli studi di progettazione a scegliere la Cupioli come partner di fiducia nella realizzazione di progetti dagli standard elevati.

La qualità artistica viene messa a disposizione dei migliori Interior Designers per creare pezzi d’arte che entrano a far parte dell’arredamento di alta manifattura italiana.

L’azienda Cupioli oggi è una realtà consolidata ed affidabile, aperta a nuovi stimoli professionali e volta costantemente a migliorarsi, nel rispetto della propria identità artistica ma con lo sguardo rivolto al futuro.

Storia dell'Azienda Cupioli
Lodovico e Renzo Cupioli